Diabolik è stato abbandonato e poi recluso in un bruttissimo canile del Salento. 
E’ entrato in cella nel lontano Giugno del 2006 e da allora ha vissuto insieme al suo compagno di box.

Non è mai uscito neanche per 5 minuti, mai.


In quel canile non esistono volontari che possono prendersi cura dei cani e quindi il povero Diabolik passava le sue giornate con il musetto appoggiato alla grata del suo box.

 
Oggi Diabolik è stato liberato da quell’inferno e attualmente si trova in un stallo casalingo a Milano in attesa di trovare l’adozione definitiva.


Adozione ideale casa con giardino che gli permetta di sporcare fuori perchè non sa andare al guinzaglio, una casetta accogliente che gli offra la possibilità di fare il bravo pensionato tra un pisolino al sole e uno su un bel cuscinone.


Undici anni, sano,compatibile con tutti,castrato e un concentrato di bontà!


Impossibile non adottare un cane così buono e docile, è adatto a tutti
 

Si affida in Lombardia previo controllo pre e post affido, compilazione modulo di adozione, contatti nel tempo.
 

per info: 392 98 08 556

segreteriapacav@gmail.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now